Nostradamus Wiki
Advertisement

Vedi anche l'articolo "La_orribile_guerra" su It.Nostradamus.Wikia (in italiano)


Alois Irlmaier (nato l'8 giugno, 1894 nel borgo di Scharam bei Siegsdorf in Oberbayern - morto il 26 luglio del 1959 in Freilassing) aveva come mestiere lo scava pozzi ma ricevette una ottima reputazione come indovino e chiaroveggente.

Biografia[]

Si racconta che durante la Seconda Guerra Mondiale abbia predetto i punti d'impatto delle bombe e che potesse localizzare le persone scomparse [1].

Inoltre molti raccontano che abbia aiutato a chiarire dinamica e colpevoli di alcuni crimini [2].

Terza guerra mondiale[]

Tra le molte visioni ricevute tra le altre ha descritto anche le dettagliate manovre e situazioni di una possibile Terza guerra mondiale che doveva arrivare nei tempi immediatamente successivi a Lui.

Descrive ad esempio l'invasione della Slovacchia e della Repubblica Ceca da parte dell'esercito Russo. Ma ai tempi di Alois Irlmaier l'Armata Rossa Sovietica era GIA' dislocata nella Germania DDR, in Polonia, Cecoslovacchia e in Ungheria, e questo sarebbe stato un semplice movimento di truppe, il normale passaggio dalle retrovie nei territori una volta del Patto di Varsavia, che avveniva spesso durante le esercitazioni.

Descrive una enorme forza inviata dalla Russia che rapidamente invaderà l'Europa centrale, passando dall'Ucraina (ad ovest di Leopoli) penetrando nella stretta Slovacchia coprendosi prima il fianco destro con i Carpazi e il fianco sinistro con i monti della Transilvania. Dopo il passaggio della frontiera tedesca, la copertura del fianco destro avviene grazie al Danubio ("tutti i ponti distrutti fino a Ratisbona e le strade verso nord sono intasate di profughi, impedendo l'arrivo di forze difensiva da Berlino") mentre il fianco sinistro dell'avanzata è protetto dalle Alpi dell'Austria e Svizzera ed infine, poco dopo l'arrivo alla regione della Ruhr (ricca di miniere di ferro e di carbone, con grandi acciaierie che possono sostenere a lungo qualsiasi sforzo bellico) oppure forse dopo l'arrivo sulla parte alta del fiume Reno (dalle parti di Friburgo) potrebbe avvenire la disperata risposta della NATO, forse con armi nucleari tattiche, che comporterebbe la distruzione di Praga, secondo Irlmaier.

Accusato di ciarlataneria, assolto dal tribunale[]

Nel 1947 venne accusato davanti al tribunale d'istanza per l'esercizio illegale della chiaroveggenza con fini lucrativi, ma venne assolto dopo l'audizione di molti testimoni e dopo una demostrazione delle sue capacità[1]. Nell'esposizione della sentenza assolutoria, si dichiara : «I testimoni interrogati… hanno apportato dichiarazioni in favore della vera esistenza dei doni di veggenza dell' accusato, fornendo testimonianze così stupefacenti su fatti inspiegabili soltanto con le forze della natura, rendendo così impossibile qualificarlo come un ciarlatano. »[3]

References[]

  1. 1,0 1,1 Der Spiegel: Er sah, was er sagte. N° 39, 25 september 1948, S. 27
  2. Peter Seewald: „Der Erdball wird durchs All schlingern“. In: Der Spiegel. N° 46, 10 novembre 1986, pp. 114-119a
  3. (in tedesco) Fac-simile riguardante la sentenza e l'esposizione delle motivazioni (DossiersCs 203/46; Archives de l'État Munich BezA/LRA 208.026)

Vedi anche[]

Collegamenti esterni[]

Bibliografia[]

  • (in tedesco) Stephan Berndt: Alois Irlmaier - Ein Mann sagt, was er sieht, G. Reichel Verlag, 2009, ISBN 9783941435018
  • Conrad Adlmaier: Blick in die Zukunft. Die Geschichte des Mühlhiasl und die Voraussagen des Alois Irlmeier von Freilassing. Chiemgau-Druck, Traunstein 1950; 3° ed. ebd. 1961
  • (in tedesco) Wolfgang Johannes Bekh: Bayerische Hellseher. Vom Mühlhiasl bis zum Irlmaier. Gespräche, Zitate, Ergebnisse um die große Schau in die Zukunft. Ludwig, Pfaffenhofen 1976, ISBN 3778730673 ; 11° edizione migliorata: Ludwig, München 1999
    • (in tedesco) Extrait dans la Schweizer Zeitschrift « Wegbegleiter », Novembre 1997, N°. 6, IIe Année, S. 276
  • (in tedesco) Wolfgang Johannes Bekh: Alois Irlmaier. Der Brunnenbauer von Freilassing. Sein Leben und seine Voraussagen. Ludwig, Pfafenhofen 1990, ISBN 3778733818; 5° ed attualizzata: Ludwig, Munich 1999, ISBN 3778737325
  • (in tedesco) Egon M. Binder: Alois Irlmaier. Der Seher von Freilassing. SüdOst-Verlag, Waldkirchen 1998, ISBN 389682015X
  • (in tedesco) Manfred Böckl: Alois Irlmaier. Blick in die Zukunft. SüdOst-Verlag, Waldkirchen 1998, ISBN 3896820427
  • (in tedesco) Manfred Böckl: Prophet der Finsternis. Leben und Visionen des Alois Irlmaier. Ehrenwirth, Munich 1999, ISBN 3431035779
  • (in tedesco) Dietz-Rüdiger Moser & Carolin Raffelsbauer (Hrsg.): Geachtet & geächtet. Bayerische Volkshelden in kulturhistorischen Skizzen. Edition Buntehunde, Regensburg 2007, ISBN 393494129X

Fonti[]

Nostradamus Wiki in altre lingue[]




Advertisement