Nostradamus Wiki
      XX secolo - XXI secolo - XXII secolo
      anni 1980 - anni 1990 - anni 2000 - anni 2010 - anni 2020
      2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012
2008 negli altri calendari
Calendario gregoriano 2008
Ab urbe condita 2761
Calendario armeno 1456 — 1457
Calendario berbero 2958
Calendario bizantino 7516 — 7517
Calendario buddhista 2552
Calendario cinese 4704 — 4705
Calendario copto 1724 — 1725
Calendario ebraico 5767 — 5768
Calendario etiopico 2000 — 2001
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

2063 — 2064
1930 — 1931
5109 — 5110
Calendario islamico 1429 — 1430
Calendario persiano 1386 — 1387

L'anno 2008 (MMVIII in numeri romani) è stato un anno bisestile iniziato martedì secondo il calendario gregoriano.

Quartine di Nostradamus relative al 2008[]

Stati[]

Eventi[]

  • Anno Internazionale del pianeta Terra (International Year of Planet Earth), proclamato dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite per la promozione della ricerca scientifica nell'ambito delle scienze della terra: le iniziative per l'anno internazionale coprono il triennio 2007-2009.
  • Anno Europeo del Dialogo Interculturale L'Anno Europeo del Dialogo Interculturale (2008) è stato istituito dalla Decisione N. 1983/2006/EC del Parlamento Europeo e del Consiglio (18 dicembre 2006).
  • Anno Internazionale della Patata come dichiarato dall'ONU e dalla FAO.
  • Anno Palladiano: celebrazioni per il quinto centenario della nascita dell'architetto Andrea Palladio.
  • Anno Paolino: Giubileo speciale indetto da Papa Benedetto XVI dedicato a San Paolo in occasione del bimillenario della sua nascita.
  • 1º gennaio - L'Euro diventa la moneta ufficiale di Cipro e Malta
  • 6 febbraio: Il Presidente della Repubblica Italiana, vista respinta dal Senato la mozione di fiducia, scioglie le camere.
  • 7 febbraio: Secondo l'astrologia cinese, termina l'anno del maiale e inizia l'anno del topo (il prossimo sarà nel 2020).
  • 28 aprile: Termina la XV Legislatura a seguito delle elezioni appena avvenute.
  • 14 giugno - 14 settembre: A Saragozza si svolge l'Expo 2008.
  • 7 giugno - 29 giugno: Si svolgono in Austria e Svizzera gli Europei di calcio, che vedono vincitrice la Spagna.
  • 29 giugno: Inizia l'Anno Paolino, indetto da Papa Benedetto XVI nel bimillenario della nascita di Paolo di Tarso.
  • 14 luglio: L'asteroide 2008 BT18 passa vicino alla Terra.
  • 15 luglio - 20 luglio: Sydney ospita la XXIII Giornata Mondiale della Gioventù.
  • 1º agosto: Scoperta dell'acqua su Marte.
  • 8 agosto - 24 agosto: Si svolgono i Giochi della XXIX Olimpiade a Pechino.
  • 5 novembre: Il Senatore Barack Obama è eletto come 44º Presidente degli Stati Uniti d'America.
  • 5 dicembre: Muore Sua Santità Alessio II, 16º Patriarca di Mosca e di Tutte le Russie.
  • 27 dicembre: Muore a Seremban in Malesia il re dello Stato di Negeri Sembilan, Tuanku Jaafar ibni Almarhum Tuanku Abdul Rahman, e gli succede il nipote Tuanku Muhriz.
  • 31 dicembre: Scade il mandato dell'Italia come membro non permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.
  • Tra marzo ed aprile, l'aumento del prezzo di grano e riso provocano tensioni e rivolte in diversi paesi del mondo (tra cui ricordiamo Egitto, Thailandia, Camerun, Costa d'Avorio)[1]
  • In estate il petrolio (WTI) raggiunge il suo record avvicinandosi a 150 dollari/barile per poi crollare alla fine dell'anno a prezzi sotto i 40 $/barile.
  • Record del cambio euro/dollaro (EUR/USD) fino a 1,60 (dollari contro euro) in seguito tornato sotto 1,50.
  • Crollano le borse mondiali con perdite superiori al 10%.

Gennaio[]

  • 1º gennaio:
    • Cipro, Malta e Akrotiri e Dhekelia adottano l'euro.
    • La Slovenia assume la presidenza di turno dell'Unione europea, primo tra i 10 nuovi Stati membri del 2004.
    • Liverpool viene eletta la nuova Capitale europea della cultura.
    • Ad Amsterdam viene riaperto lo Stedelijk Museum.
    • In Germania, Francia e Portogallo entra in vigore il divieto di fumare nei luoghi pubblici.
    • Entra in vigore il Protocollo di Kyōto.
    • Almeno 50 i morti nella chiesa data alle fiamme in Kenya, dove proseguono gli scontri tribali seguiti alle elezioni presidenziali tenutesi il 27 dicembre 2007.
  • 3 gennaio - Il prezzo del petrolio supera per la prima volta la quota di 100 dollari al barile.
  • 4 gennaio - Alle Primarie dell'Iowa, le prime della campagna presidenziale Usa, prevalgono Barack Obama per i democratici e Mike Huckabee per i repubblicani.
  • 5 gennaio - Elezioni presidenziali in Georgia: viene riconfermato il presidente uscente Mikheil Saakašvili.
  • 8 gennaio - Per l'aggravarsi dell'emergenza rifiuti in Campania e dei disordini scoppiati come conseguenza, il governo nomina Giovanni De Gennaro come commissario liquidatore e decide l'invio dell'Esercito Italiano nella regione.
  • 9 gennaio - Il presidente statunitense George W. Bush inizia un viaggio in Medio Oriente, dove fa tappa (per la prima volta nel suo mandato) in Israele.
  • 11 gennaio - Elezioni legislative in Taiwan. Il Kuomintang, partito nazionalista (finora all'opposizione) favorevole ad un dialogo con la Repubblica Popolare Cinese, riceve il 72% di voti favorevoli.
  • 14 gennaio - Incursione militare israeliana nella striscia di Gaza lascia 20 morti sul terreno.
  • 15 gennaio - Dopo forti opposizioni da parte di 67 docenti e di una parte degli studenti il papa Benedetto XVI rinuncia a partecipare all'inaugurazione dell'anno accademico all'università di Roma La Sapienza.
  • 16 gennaio - Il guardiasigilli Clemente Mastella presenta in Parlamento le proprie dimissioni, dopo che la moglie Sandra Lonardo è stata arrestata (insieme ad altri 30 esponenti dell'UDEUR) per tentata concussione.
  • 20 gennaio - Primo turno delle elezioni presidenziali in Serbia: accedono al ballottaggio l'ultranazionalista Tomislav Nikolić (SRS) e il presidente uscente Boris Tadić (DS).
  • 21 gennaio - Clemente Mastella annuncia il ritiro del suo partito dalla maggioranza. Romano Prodi decide di presentarsi alle Camere per porre la questione di fiducia.
  • 22 gennaio - Nella striscia di Gaza militanti di Hamas fanno saltare con l'esplosivo le barriere della frontiera con l'Egitto. Circa 350.000 palestinesi, sotto embargo israeliano a causa dei ripetuti lanci di razzi Qassam sulla città di Sderot, sconfina a caccia di rifornimenti.
  • 23 gennaio - A Goma (Repubblica Democratica del Congo), dopo lunghi negoziati, viene firmato un trattato di pace tra le truppe filogovernative ed i ribelli guidati dal generale Laurent Nkunda, che pone fine agli scontri nella regione del Kivu[2] (scontri che si erano protratti dalla seconda guerra del Congo).
  • 24 gennaio:
    • Il Senato nega la fiducia al Governo Prodi (156 voti a favore e 161 contrari). Alle ore 21.00 dello stesso giorno il Presidente Prodi si reca al Quirinale per rimettere il mandato nelle mani del Capo dello Stato Giorgio Napolitano.
    • Colossale truffa finanziaria ai danni della Société Générale scoperta in Francia. Un tecnico informatico, Jerome Kerviel, 31 anni, dipendente della Societé, avrebbe provocato perdite per quasi 5 miliardi di euro.
  • 26 gennaio - Il presidente della Regione Siciliana, Salvatore Cuffaro, si dimette tra le polemiche dopo la condanna in primo grado a 5 anni per favoreggiamento nei confronti di imputati in processi per mafia.

Febbraio[]

  • 1º febbraio: - Microsoft lancia un'offerta di 44,6 miliardi di dollari per l'acquisizione di Yahoo!.
  • 2 febbraio:
    • Ciad: truppe di ribelli entrano nella capitale N'Djamena, lasciandola dopo due giorni. Il presidente Idriss Déby rimane asserragliato nel Palazzo Presidenziale. Molti civili si rifugiano nel vicino Camerun.
    • In Kenya, con la mediazione di Kofi Annan, viene raggiunto un accordo tra il partito del presidente e l'opposizione. Nonostante questo, gli scontri iniziati il 27 dicembre 2007 continuano (il bilancio degli scontri a questa data, secondo la Croce Rossa kenyota, è di almeno 1.000 morti e 300.000 sfollati).
  • 3 febbraio - Ballottaggio delle presidenziali in Serbia: Boris Tadić viene rieletto presidente.
  • 5 febbraio - Dopo il supermartedì, nel quale si sono svolte le primarie in 22 stati statunitensi, i due candidati democratici Hillary Clinton (vincitrice in California) e Barack Obama risultano ancora in corsa per la candidatura alla presidenza.
  • 6 febbraio - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano decreta lo scioglimento delle camere e la fine della XV Legislatura dopo il fallimento dell'incarico esplorativo affidato al Presidente del Senato Franco Marini. Le elezioni generali vengono fissate per il 13 e 14 aprile.
  • 7 febbraio - Incursione aerea israeliana sulla striscia di Gaza lascia 7 morti sul terreno, colpita anche una scuola.
  • 8 febbraio - Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini in vista delle prossime elezioni politiche rinunciano ai simboli di Forza Italia e Alleanza Nazionale per dare vita a una lista unificata sotto il nome di Popolo della libertà.
  • 10 febbraio - Walter Veltroni apre la campagna elettorale del Partito Democratico con il "Discorso per l'Italia" a Spello in Umbria.
  • 11 febbraio - Sanguinoso tentativo di colpo di stato a Timor Est: ferito gravemente il presidente Premio Nobel per la Pace Jose Ramos-Horta, illeso il primo ministro Xanana Gusmão.
  • 12 febbraio:
    • Ucciso a Damasco da un'autobomba uno dei capi militari di Hezbollah, il terrorista libanese Imad Mughniyeh.
    • Il regista statunitense Steven Spielberg lascia l'incarico di direttore artistico delle Olimpiadi di Pechino, per protesta contro la politica del paese ospitante nei confronti del Darfur.
  • 13 febbraio:
    • Il primo ministro australiano Kevin Rudd, in una riunione al Parlamento, chiede scusa agli australiani aborigeni per la cosiddetta "Generazione rubata".
    • Il Primo Ministro della Malaysia Abdullah Ahmad Badawi scioglie il Parlamento del paese.
  • 15 febbraio - Václav Klaus viene rieletto come Presidente della Repubblica Ceca dal proprio Parlamento.
  • 17 febbraio:
    • Il governo provvisorio del Kosovo proclama unilateralmente la propria indipendenza dalla Serbia, dando vita alla Repubblica del Kosovo. Il neonato stato viene riconosciuto nei giorni seguenti da Stati Uniti e diversi stati dell'Unione europea (tra cui l'Italia, il 21 febbraio), mentre Russia e Cina appoggiano le rivendicazioni della Serbia.
    • Elezioni presidenziali a Cipro: Ioannis Kasoulidis (DISY, centro-destra) e Dimitris Christofias (AKEL, comunista) accedono al ballottaggio. Ne rimane escluso il presidente uscente Tassos Papadopoulos. Al ballottagiio, che si tiene la settimana seguente, vince Dimitris Christofias.
  • 18 febbraio - Elezioni politiche in Pakistan, rimandate a questa data dopo l'omicidio di Benazir Bhutto. Sconfitta del partito del presidente Pervez Musharraf, battuto dal Partito Popolare Pakistano (partito dell'ex premier uccisa a dicembre) e dalla Lega Musulmana di Nawaz Sharif.
  • 19 febbraio:
    • Fidel Castro annuncia la propria rinuncia all'incarico di presidente e di capo delle forze armate di Cuba. Gli succede il 24 febbraio il fratello Raúl
    • Elezioni presidenziali in Armenia: viene eletto Primo Ministro Serzh Sargsyan, candidato appoggiato dal non rieleggibile presidente uscente Robert Kocharyan.
  • 21 febbraio - Centinaia di migliaia di persone manifestano a Belgrado contro l'indipendenza del Kosovo. Alcuni facinorosi attaccano e danno fuoco a varie ambasciate, banche e negozi dei Paesi Occidentali che hanno riconosciuto l'indipendenza dell'ex provincia serba.
  • 22 febbraio - Diecimila soldati turchi invadono il Kurdistan iracheno, nel nord dell'Iraq, per attaccare i guerriglieri del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK).
  • 23 febbraio - Precipita il Northrop-Grumman B-2 Spirit "Spirit of Kansas" ad Andrsen durante il decollo
  • 25 febbraio - Ritrovati in fondo a un pozzo in paese i corpi dei due fratellini Francesco e Salvatore Pappalardi, scomparsi nel 2006 a Gravina di Puglia.
  • 27 febbraio - L'euro raggiunge il cambio record di 1,5 dollari.
  • 28 febbraio - Incursioni aeree israeliane su Gaza fanno 12 morti di cui quattro bambini.

Marzo[]

  • 1º marzo
    • Il passaggio della tempesta artica Emma provoca 14 morti tra Germania e Austria.
    • Il Festival di Sanremo 2008 viene vinto da Giò Di Tonno e Lola Ponce con la canzone Colpo di Fulmine.
  • 2 marzo:
    • Elezioni presidenziali in Russia: facile vittoria di Dmitrij Medvedev, candidato sostenuto da Vladimir Putin. L'OSCE in precedenza aveva deciso di non verificare la regolarità delle elezioni, per i numerosi impedimenti posti dal governo.
    • Il governo palestinese sospende ogni contatto ufficiale con Israele dopo i 60 morti provocati dai bombardamenti del giorno precedente sulla striscia di Gaza.
    • Crisi diplomatica in Sud America: l'esercito colombiano penetra in Ecuador per inseguire alcuni rivoluzionari delle FARC, il cui portavoce Raúl Reyes muore negli scontri. Il presidente ecuadoriano Rafael Correa e quello venezuelano Hugo Chávez rompono le relazioni diplomatiche con Álvaro Uribe Vélez, chiudono i rispettivi confini e mobilitano l'esercito.
  • 3 marzo - Un altro gravissimo incidente sul lavoro si verifica a Molfetta: cinque operai rimangono asfissiati da esalazioni di anidride solforosa in un'autocisterna.
  • 6 marzo - Massacro a colpi di mitra in una scuola rabbinica a Gerusalemme: otto morti tra gli studenti, ucciso l'attentatore palestinese. Condanna dell'Autorità Nazionale Palestinese.
  • 7 marzo
    • Citando il precedente del Kosovo, la repubblica filorussa dell'Abcasia chiede all'ONU l'indipendenza dalla Georgia.
    • Ucciso dall'Eta a Mondragón, nei Paesi Baschi, Isaias Carrasco, 42 anni, ex assessore del Psoe.
  • 8 marzo:
    • Elezioni politiche in Malaysia: per la prima volta dal 1969 il Balisan Nasional (Fronte Nazionale), pur vincendo le elezioni, non ottiene i due terzi dei seggi in Parlamento.
    • Elezioni politiche a Malta: il Partito Nazionalista si riconferma alla guida del paese.
  • 9 marzo
    • Romano Prodi annuncia pubblicamente il suo abbandono della politica italiana.
    • Elezioni politiche in Spagna: il PSOE di José Luis Rodriguez Zapatero si riconferma primo partito del paese con il 44% dei voti, contro il 40% del PP di Mariano Rajoy. Crollo dei partiti minori.
    • Affermazione socialista in Francia alle elezioni amministrative.
  • 13 marzo:
    • Iraq: ritrovato il corpo senza vita di monsignor Paulos Faraj Rahho, l'arcivescovo caldeo di Mossul rapito il 29 febbraio scorso.
    • Il prezzo dell'oro raggiunge per la prima volta quota 1000 dollari all'oncia.
  • 14 marzo:
    • A Lhasa, in Tibet, l'esercito cinese reprime nel sangue una manifestazione di monaci buddisti tibetani, che manifestavano nel giorno del 49º anniversario dell'occupazione militare cinese del Tibet.
    • Elezioni legislative in Iran, vinte dai conservatori. Contestazioni dall'opposizione, perché quasi il 90% dei loro candidati è stato escluso dalla corsa elettorale.
  • 15 marzo - In centomila sfilano a Bari contro le mafie in una manifestazione organizzata da Libera.
  • 22 marzo - Elezioni presidenziali a Taiwan: vince l'esponente del Kuomintang Ma Ying-jeou. Contemporaneamente, i referendum che proponevano la richiesta di adesione all'ONU della nazione non raggiungono il quorum.
  • 23 marzo: Pasqua cattolica. Una delle più anticipate dell'intero XXI secolo.
  • 24 marzo:
    • Per la prima volta nella sua storia, si tengono le elezioni generali in Bhutan.
    • Secondo l'Associated Press, il numero di soldati statunitensi morti in Iraq dall'inizio della guerra nel 2003 raggiunge quota 4.000. Rimane imprecisato il numero delle vittime civili irachene, ma potrebbero oscillare tra le 82 000 (secondo le stime del sito iraqbodycount) a oltre un milione.
  • 25 marzo:
    • Yousaf Raza Gillani, vicepresidente del Partito Popolare Pakistano, viene eletto Primo Ministro del Pakistan.
    • Truppe delle Comore e dell'Unione Africana invadono l'isola di Anjouan, che dal 1997 si era staccata dalle Comore.
  • 29 marzo - Elezioni presidenziali e politiche in Zimbabwe: in Parlamento, il partito del presidente uscente Robert Mugabe perde la maggioranza, a vantaggio del partito del leader dell'opposizione Morgan Tsvangirai. Analogo risultato è atteso per le presidenziali, che però non è stato ancora pubblicato.
  • 30 marzo - A distanza di 102 anni, il BIE designa Milano ad ospitare l'edizione 2015 dell'Esposizione Universale superando, con 86 voti contro 65, la candidatura di Smirne.

Aprile[]

  • 2 aprile - Il negoziatore Jean-Cyril Spinetta interrompe le trattative con i sindacati per l'acquisto di Alitalia da parte di Air France. Dimissioni dell'amministratore delegato Maurizio Prato.
  • 2-4 aprile - A Bucarest si tiene il 20º summit della NATO. Durante l'incontro, Croazia e Albania sono state invitate ad entrare nell'alleanza; l'invito non è stato esteso alla Repubblica di Macedonia, per le proteste della Grecia concernenti il nome dello stato. Le richieste di ingresso di Ucraina e Georgia sono state rimandate a dicembre 2008.
  • 3 aprile - L'ex primo ministro del Kosovo, Ramush Haradinaj, accusato dal Tribunale Penale Internazionale per l'ex-Jugoslavia per gravi crimini di guerra nei confronti di serbi, è stato assolto. Numerosi testimoni a suo sfavore sono stati uccisi o sono morti in circostanze misteriose durante il processo.
  • 4 aprile - Al largo della Somalia pirati sequestrano il "Ponant", grande tre alberi da crociera francese con 30 persone a bordo.
  • 5 aprile - Grandi proteste a favore del Tibet e contro il governo cinese al passaggio della fiaccola olimpica a Londra.
  • 6 aprile:
    • Elezioni presidenziali in Montenegro, le prime dopo l'indipendenza dello stato: viene riconfermato nella carica il presidente uscente Filip Vujanović.
    • Anche a Parigi estese proteste di attivisti per i diritti umani al passaggio della fiaccola olimpica, che viene spenta ben quattro volte.
  • 8 aprile
    • A causa dell'impennata del prezzo del pane, in Egitto scoppiano rivolte, che provocano alcuni morti. Analoghe rivolte si sono avute in diversi paesi del mondo nell'arco del 2008.
    • Analisi chimiche rivelano la presenza di diossina in campioni di latte materno prelevati a Taranto, città nella quale la fabbrica siderurgica Ilva emette diossina per il 90,3% dell'ammontare nazionale (secondo i dati di stima del registro INES 2005).
  • 9 aprile - Elezioni politiche in Corea del Sud, vinte dai conservatori del Partito Nazionale.
  • 10 aprile - In Nepal si tengono le elezioni per l'Assemblea costituente, che deve guidare il paese nel passaggio dalla monarchia alla repubblica federale: vincono gli ex ribelli del Partito Comunista Maoista Nepalese, che ottengono una larga maggioranza.
  • 13 e 14 aprile - Elezioni politiche in Italia: vittoria alla Camera e al Senato della coalizione tra il Popolo della Libertà e la Lega Nord, guidata da Silvio Berlusconi e netta sconfitta del PD, guidato da Walter Veltroni. Drastica semplificazione del panorama parlamentare con l'esclusione dai seggi dei partiti di sinistra radicale. Tra i partiti minori ottengono seggi il Mpa, l'UDC e l'Idv. Elezioni politiche anche nella Regione Siciliana: vince Raffaele Lombardo, del Mpa; sconfitta di molto la Finocchiaro del PD
  • 15 aprile - 70 morti in Iraq per diversi attentati suicidi, il più grave dei quali ha fatto 45 morti a Baquba.
  • 16 aprile - 12 civili uccisi in un bombardamento di missili israeliani su Gaza. Tra essi Fadil Shana, cameraman dell'agenzia di stampa britannica Reuters.
  • 20 aprile
    • Visita a Ground Zero di papa Benedetto XVI.
    • Elezioni generali in Paraguay: l'ex vescovo Fernando Lugo diventa il nuovo presidente, scalzando dal potere dopo 61 anni ininterotti il Partido Colorado.
  • 23 aprile - Amsterdam è Capitale mondiale del libro per un anno
  • 24 aprile - Esce Ubuntu 8.04 LTS il secondo rilascio LTS (Long Term of Support) con un supporto esteso a 3 anni per la versione desktop e 5 per la versione server per aggiornamenti di sicurezza e di bug importanti.
  • 28 aprile - Gianni Alemanno (AN) viene eletto sindaco di Roma a seguito del ballottaggio vinto contro il candidato del PD Francesco Rutelli.

Maggio[]

  • 1º maggio - Elezioni amministrative in Gran Bretagna: crollo del partito laburista, scavalcato dai conservatori e dai liberal-democratici. A Londra, il conservatore Boris Johnson succede al laburista Ken Livingstone nella carica di sindaco.
  • 4 maggio - In Myanmar il ciclone Nargis provoca più di 100.000 vittime tra morti e dispersi, lasciando più di un milione di persone senzatetto. I villaggi sul delta dell'Irrawaddy sono in larga parte distrutti. Il governo birmano nega l'ingresso agli aiuti umanitari stranieri.
  • 7 maggio:
    • Silvio Berlusconi accetta l'incarico e presenta la nuova squadra di governo: il giorno dopo giura nelle mani del Presidente della Repubblica Italiana
  • 9 maggio - Si riaccendono gli scontri in Libano. Miliziani di Hezbollah prendono il controllo della parte occidentale della capitale Beirut.
  • 11 maggio:
    • Elezioni parlamentari in Serbia: la lista filoeuropea di Boris Tadić ottiene la maggioranza relativa dei voti, battendo i radicali nazionalisti. Rimane tuttavia incerta la composizione del nuovo governo.
    • In Myanmar, nonostante la catastrofe che si è abbattuta sul paese, si tiene un referendum per l'approvazione della nuova costituzione, che conferma al potere la giunta militare.
  • 12 maggio - In Sichuan (Cina) un terremoto di magnitudo 8,0 della scala Richter provoca almeno 71.000 tra morti e dispersi.
  • 14 maggio - Teppisti incendiano un campo nomadi a Ponticelli (Napoli), dopo la notizia di tentato rapimento di un neonato da parte di una giovane Rom.
  • 18 maggio:
    • In Sudafrica violenti attacchi xenofobi contro immigrati da altri paesi africani provocano 12 morti.
    • Nuova ondata di roghi di immondizia a Napoli e dintorni.
    • Esternazioni di ministri spagnoli riguardanti xenofobia e politiche migratorie in Italia provocano la reazione del ministro degli esteri Franco Frattini.
  • 21 maggio - Elezioni legislative in Georgia: il partito del presidente Mikheil Saakašvili vince le elezioni ottenendo il 59% dei voti.
  • 23 maggio - A Brasília viene fondata l'UNASUR (Unione delle Nazioni Sudamericane), organismo sovranazionale che prende il posto di Comunità Andina e Mercosur.
  • 24 maggio - La Russia vince l'Eurovision Song Contest, ospitato a Belgrado, in Serbia.
  • 25 maggio - Dopo ben 19 rinvii, dovuti ad uno stallo politico che ha paralizzato il paese, il generale maronita Michel Suleiman viene eletto presidente del Libano. La carica era vacante dal 25 novembre 2007.
  • 28 maggio - L'Assemblea Costituente Nepalese proclama la fine della monarchia e la nascita della Repubblica Federale Democratica del Nepal. Ne diventa il primo presidente provvisorio il primo ministro Girija Prasad Koirala.
  • 30 maggio - A Dublino 111 nazioni approvano il trattato che mette al bando le cosiddette bombe a grappolo (cluster bomb). La firma del trattato avviene il 3 dicembre a Oslo.

Giugno[]

  • 1º giugno:
    • Elezioni parlamentari in Macedonia: la coalizione VMRO-DPMNE guidata dal primo ministro Nikola Gruevski ottiene la maggioranza dei voti. Il voto è stato viziato da scontri e violenze nelle regioni a maggioranza albanese del paese.
    • In Svizzera viene bocciato un referendum che inaspriva le norme per poter ottenere la cittadinanza.
    • Alberto Contador vince il Giro d'Italia. Contador è il primo ciclista non italiano a vincere la Corsa rosa dopo 12 anni.
  • 2 giugno - Giuliano Amato annuncia pubblicamente il suo abbandono della politica italiana.
  • 3 giugno - Grazie ai risultati delle ultime primarie, Barack Obama diventa lo sfidante democratico per le elezioni presidenziali statunitensi che si terranno a novembre.
  • 4 giugno - si verifica un incidente alla centrale nucleare slovena di Krsko. Fortunatamente non ci sono state emissioni radioattive.
  • 7 giugno - Iniziano gli Europei di calcio in Austria-Svizzera.
  • 11 giugno - Oslo: il parlamento norvegese approva a larga maggioranza una legge che rende legale il matrimonio fra persone dello stesso sesso.
  • 12 giugno - In Irlanda, vittoria del "no" nel referendum per la ratifica del Trattato di Lisbona.
  • 22 giugno:
    • Nello Zimbabwe, a causa delle continue violenze verso i sostenitori del suo partito, Morgan Tsvangirai si ritira dal ballottaggio per le presidenziali. L'ONU invita al rinvio del voto.
    • Il tifone Fengshen colpisce le Filippine, causando centinaia di morti e dispersi.
  • 23 giugno - Viene trovata acqua su Marte[3]
  • 29 giugno - La Template:NazNB vince gli Europei di calcio, battendo a Vienna la Template:NazNB 1-0 con gol di Fernando Torres.

Luglio[]

  • 1º luglio - La Francia assume la presidenza di turno dell'Unione europea.
  • 2 luglio - Dopo più di 6 anni di prigionia viene liberata la giornalista e politica francocolombiana Ingrid Betancourt sequestrata in Colombia nel 2002 dai ribelli della FARC.
  • 7-9 luglio - A Toyako (isola di Hokkaidō, Giappone) si tiene il 34º summit del G8.
  • 11 luglio - In 22 paesi viene lanciato l'IPhone.
  • 13 luglio:
    • Fallisce la società dell'FC Messina dai campionati professionistici.
  • 14 luglio:
    • Nasce il canale televisivo Rai 4.
    • A Tokio si tiene una celebrazione per l'inizio degli scavi per la Tokyo Sky Tree.
  • 15- 20 luglio - A Sydney si tiene la XXIII Giornata Mondiale della Gioventù.
  • 21 luglio - Radovan Karadžić, incriminato per crimini di guerra e genocidio durante la guerra in Jugoslavia, viene arrestato a Belgrado dopo ben 12 anni di latitanza.
  • 29 luglio - Un grave incendio semidistrugge lo storico teatro Nicola Vaccaj di Tolentino, sede della Compagnia Della Rancia diretta da Saverio Marconi.

Agosto[]

  • 1º agosto - Con un ritardo di due anni dovuto alla rivolta avvenuta nel 2006, George Tupou V viene incoronato re di Tonga.
  • 6 agosto - In Mauritania il presidente Sidi Mohamed Ould Cheikh Abdallahi viene destituito con un colpo di stato organizzato da un gruppo di alti comandanti da lui destituiti alcuni giorni prima.
  • 8 agosto - Con l'occupazione dell'Ossezia del Sud da parte della Georgia e con la seguente reazione della Russia ha inizio la guerra in Ossezia del Sud. Nello stesso giorno, iniziano le Olimpiadi di Pechino 2008.
  • 18 agosto - Il presidente pakistano Pervez Musharraf rassegna le dimissioni. Gli succede il 9 settembre Asif Ali Zardari.
  • 19 agosto - In Afghanistan un attacco dei Talebani contro i soldati francesi provoca 10 morti e 21 feriti.
  • 20 agosto - Un aereo della SpanAir prende fuoco durante il decollo dall'aeroporto Barajas di Madrid: 153 morti e 19 feriti.
  • 25 agosto - Un aereo della Iran Aseman Airlines precipita poco dopo il decollo dall'Aeroporto Internazionale Manas di Biškek (Kirghizistan), provocando 68 morti.
  • 26 agosto - La Russia riconosce unilateralmente l'indipendenza di Abkhazia e Ossezia del Sud dalla Georgia.

Settembre[]

  • 2 settembre - Il premier giapponese Yasuo Fukuda rassegna le proprie dimissioni dal governo, a meno di un anno dall'inizio del proprio incarico.
  • 7 settembre - Papa Benedetto XVI compie la sua visita pastorale a Cagliari per la ri-proclamazione della Madonna di Bonaria come patrona della Sardegna.
  • 10 settembre - L'acceleratore Large Hadron Collider del CERN viene attivato a Ginevra.
  • 15 settembre:
    • Il fallimento della banca Lehman Brothers provoca un'ondata di ribassi fra gli indici delle borse di tutto il mondo.
    • In Zimbabwe, in seguito ad accordi con il Presidente Robert Mugabe, il leader dell'opposizione Morgan Tsvangirai viene nominato Primo Ministro.
    • Muore a 65 anni di cancro Richard Wright membro fondatore e tastierista dei Pink Floyd. Era nato il 28 luglio 1943.
  • 17 settembre - L'Unione Astronomica Internazionale classifica Haumea come il quinto pianeta nano del Sistema Solare.
  • 18 settembre - A Castelvolturno 6 immigrati africani e un italiano vengono trucidati per mano della camorra. L'episodio causa una rivolta di immigrati nel paese.
  • 20 settembre - un attentato suicida ad Islamabad distrugge l'Hotel Marriott, provocando 60 morti e più di 200 feriti.
  • 23 settembre - Varese: Adriano Malori diventa campione del mondo di ciclismo, nella cronometro maschile under 23
  • 25 settembre - La Cina invia nello spazio Shenzhou VII, prima missione a prevedere una passeggiata nello spazio.
  • 26 settembre - Fallimento della banca statunitense Washington Mutual
  • 27 settembre - L'astronauta cinese Zhai Zhi Gang, effettua la prima passeggiata spaziale di 15 minuti, nella storia dell'astronautica cinese, le sue parole sono state: "..Saluto i cinesi e la gente di tutto il mondo."
  • 28 settembre - MotoGP: Valentino Rossi vince per l'ottava volta il mondiale di motociclismo (la sesta nella classe regina), aggiudicandosi la vittoria del Gran Premio del Giappone davanti a Casey Stoner e Daniel Pedrosa.

Ottobre[]

  • 6 ottobre - La crisi delle borse fa bruciare 450 miliardi di euro con perdite delle borse europee che vanno da -7% a - 9%
  • 7 ottobre - Viene identificato per la prima volta un meteorite 8TA9D69 che si sgretolerà nei cieli del Sudan.
  • 8 ottobre - Per tentare di arginare la crisi finanziaria, le maggiori Banche Centrali del mondo attuano un taglio dei tassi d'interesse in USA e in Europa dello 0,50%
  • 17 ottobre - Hanno inizio proteste nelle università e nelle scuole di tutta Italia contro il Decreto Gelmini e la legge 133.
  • 23 ottobre - Superenalotto: vinti a Catania circa 100.000.000 di euro, la cifra più alta in assoluto della storia del Superenalotto e di tutte le lotterie italiane.
  • 25 ottobre - Manifestazione dei partiti di opposizione al Circo Massimo a Roma
  • 26 ottobre - Si riaccende nella Repubblica Democratica del Congo il Conflitto del Kivu.
  • 30 ottobre - Manifestazioni in tutte le piazze d'Italia contro il decreto sulla scuola del ministro Mariastella Gelmini e la legge 133.
  • 30 ottobre - La Sardegna diventa la prima regione in Europa a ricevere solamente il segnale del digitale terrestre, effettuando così il primo switch-off del segnale analogico in Italia.

Novembre[]

  • 5 novembre - Il Senatore Barack Obama è eletto 44º Presidente degli Stati Uniti d'America, il primo afroamericano nella storia.
  • 9 novembre - Inizia una feroce guerra a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo.
  • 12 novembre - Vengono fotografati per la prima volta dei pianeti esterni al Sistema Solare, ovvero i cosiddetti pianeti extrasolari.
  • 13 novembre - La Corte di Cassazione italiana autorizza la sospensione degli alimenti a Eluana Englaro.
  • 15 novembre - Riunione del G20 a Washington per tentare di arginare la crisi economica mondiale.
  • 26 novembre - Gravissimi attentati a Mumbai rivendicati dai Mujaideen del Deccan che fanno più di 200 morti e 327 feriti.
  • 30 novembre:
    • Terribili scontri religiosi in Nigeria, 380 morti tra Cristiani e Musulmani.
    • Svizzera: viene respinta dai cittadini la proposta referendaria per la depenalizzazione della canapa come droga.
    • Elezioni in Romania per il rinnovo dei due rami del parlamento. Risultato uscito quasi in pareggio tra il PSD e il PDL che poi si alleeranno per governare. Un po' più distante il PNL.

Dicembre[]

  • 1º dicembre - A Venezia si verifica un'acqua alta record che raggiunge i 156 cm sopra il livello del mare, la quarta marea più alta dall'inizio delle misurazioni sistematiche, nel 1872. Iniziano settimane di maltempo in tutta Italia, che porta il Tevere a livelli storici, e la neve in Valle d'Aosta ai 2 m, e costringerà la CGIL a sospendere lo sciopero generale per i mezzi a Venezia e Roma.
  • 2 dicembre - Dopo le occupazioni, la Corte Costituzionale di Thailandia scioglie la maggioranza e interdice il premier per 5 anni dalla vita politica causa brogli elettorali nel 2007.
  • 4 dicembre - Inizia in Zimbabwe un'epidemia di colera che farà quasi 1200 vittime.
  • 5 dicembre - Muore Alessio II, 16º Patriarca di Mosca e di Tutte le Russie.
  • 6 dicembre - Atene: causa un diverbio tra un gruppo di giovani e una squadra della polizia, viene ucciso da parte delle forze dell'ordine un ragazzo di 15 anni. Il fatto dà il via a un'escalation di proteste studentesche, che si estendono in molte città greche.
  • 10 dicembre - Ueli Maurer viene eletto consigliere federale svizzero al posto di Samuel Schmid.
  • 12 dicembre: - La Svizzera entra nello spazio Schengen come 25º Paese membro.
  • 17 dicembre - Scandalo appalti a Napoli: due assessori arrestati, coinvolti anche Italo Bocchino del Pdl e Renzo Lusetti del PD.
  • 23 dicembre: - Colpo di Stato dell'esercito in Guinea.
  • Scossa di terremoto di 5,1 della scala Richter in Emilia-Romagna alle ore 16:24 locali. Altre scosse si sentiranno alle ore 22:58 di magnitudo 4,7 e alle 00:35 di magnitudo 3,9. Nessun morto e nessun grave ferito, ma solo danni moderati ad alcuni edifici storici. Epicentro tra Reggio Emilia e Parma.
  • 27 dicembre: - Hanno inizio raid d'Israele nella Striscia di Gaza, terminata la tregua con Hamas, che uccideranno più di 390 persone, di cui ¼ civili secondo le Nazioni Unite. Israele rifiuterà la proposta di cessate il fuoco dell'Ue, mentre Hamas, di cui verrà ucciso il leader, si dichiarerà disponibile a una nuova tregua.
  • 31 dicembre: Scade il mandato dell'Italia come membro non permanente del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Sport[]

  • 20 gennaio-2 febbraio - Si disputa in Ghana la XXVI edizione della Coppa delle Nazioni Africane 2008. In finale, l'Egitto batte il Camerun 1-0, vincendo il titolo per la sesta volta (la seconda consecutiva).
  • 2 febbraio-15 marzo: Sei Nazioni 2008 di rugby. Vince il Galles. L'Italia batte la Scozia ma arriva comunque ultima.
  • 3 febbraio: I New York Giants si aggiudicano il XLII Super Bowl, vincendo 17-14 contro i favoriti New England Patriots.
  • 10 febbraio: La Felice Scandone Basket Avellino vince la Coppa Italia di pallacanestro maschile, primo trofeo della sua storia.
  • 2 marzo: Il Pontebba Aquile vince la Coppa Italia di hockey su ghiaccio, primo trofeo della sua storia.
  • 13 - 24 marzo: si disputano a Eindhoven i campionati europei di nuoto 2008. La Russia si aggiudica il medagliere conquistando 25 medaglie (12 oro, 7 argento, 6 bronzo). L'Italia si classifica al secondo posto con 21 medaglie (5 oro, 7 argento e 9 bronzo).
  • 14 marzo - Inizia il mondiale di Formula Uno 2008.
  • 30 marzo - Finale della European Champions League maschile di pallavolo a Łódź: la Dinamo Kazan batte 3-2 il Copra Piacenza.
  • 3 aprile - Tom Sietas batte il record mondiale di apnea statica con il tempo di 16 minuti e 4 secondi.
  • 3 - 6 aprile: si disputano a Clermont-Ferrand, in Francia, i campionati europei di ginnastica artistica femminile 2008.
  • 6 aprile - Finale della European Champions League femminile di pallavolo a Murcia: la Colussi Perugia batte 3-1 le russe dello Zareč'e Odincovo.
  • 10 aprile - In gara 4 di finale del campionato italiano di hockey su ghiaccio, l'HC Bolzano batte in casa per 5-1 il Renon, chiude la serie sul 3-1 e si laurea per la diciassettesima volta campione d'Italia.
  • 18 - 19 aprile: Pechino, Campionato mondiale di scherma 2008. L'Italia vince la gara di fioretto maschile a squadre, ed arriva sesta nella spada femminile a squadre, vinta dalla Francia (le altre gare non si disputano per la contemporaneità con la XXIX Olimpiade).
  • 17 aprile - Inizia il massimo campionato italiano di baseball la Italian Baseball League.
  • 30 aprile - Nella finale della CONCACAF Champions' Cup 2008, i messicani del Pachuca vincono il loro terzo titolo, battendo 2-1 i costaricani del Deportivo Saprissa.
  • 4 maggio - Finale di Eurolega di basket a Madrid: il CSKA Mosca si aggiudica il torneo, battendo 91-77 il Maccabi Tel Aviv. Terzo posto per la Montepaschi Siena.
  • 5 maggio - Il Real Madrid vince il campionato di calcio spagnolo.
  • 7 maggio - L'Itas Diatec Trentino vince il 63º campionato italiano di pallavolo maschile ai danni della Copra Nordmeccanica Piacenza.
  • 10 maggio-1º giugno - 91ª edizione del Giro d'Italia partita da Palermo e conclusa a Milano (come prassi) è vinta dallo spagnolo Alberto Contador davanti a Riccardo Riccò e Marzio Bruseghin.
  • 11 maggio - Il Manchester United vince il campionato di calcio inglese per la 10ª volta.
  • 11 maggio - Nella finale di ritorno della OFC Champions League 2008, i neozelandesi del Waitakere United si aggiudicano per la seconda volta consecutiva il titolo, battendo 5-0 il Kossa FC.
  • 14 maggio - Finale della 50ª edizione della Coppa UEFA al City of Manchester Stadium di Manchester: lo Zenit San Pietroburgo batte 2-0 i Glasgow Rangers, aggiudicandosi il trofeo per la prima volta.
  • 17 maggio - Il Lione vince il campionato di calcio francese.
  • 18 maggio - La Russia vince il Campionato del mondo di hockey su ghiaccio 2008, battendo in finale 5-4 il Canada.
  • 18 maggio - L'Inter vince il campionato di calcio italiano per la 16ª volta.
  • 21 maggio - Finale tutta inglese della 53ª edizione della Champions League allo Stadio Luzhniki di Mosca: il Manchester United vince per la terza volta il trofeo, imponendosi 6-5 ai rigori (1-1 al termine dei supplementari) contro il Chelsea.
  • 24 maggio - Finale della 60ª edizione della Coppa Italia di calcio allo Stadio Olimpico di Roma: per la quarta volta consecutiva si affrontano Inter e Roma. La Roma si aggiudica per la nona volta il trofeo con il risultato di 2-1 sull'Inter
  • 25 maggio - Il neozelandese Scott Dixon vince la 500 Miglia di Indianapolis. Al secondo posto lo statunitense Marco Andretti, terzo il brasiliano Vitor Meira.
  • 28 maggio - Giovanni Soldini vince per la seconda volta la The Artmis Transat da Plymouth a Boston in solitario, coprendo le quasi 3000 miglia previste in 16 giorni, 22 ore, 11 minuti e 27 secondi.
  • 4 giugno - I Detroit Red Wings vincono la Stanley Cup per l'undicesima volta, battendo in finale i Pittsburgh Penguins.
  • 5 - 7 giugno: A Torino europei di ginnastica ritmica.
  • 7 - 29 giugno: In Svizzera ed Austria si svolge il Campionato europeo di calcio.
  • 12 giugno - L'Hockey Club Junior Milano Vipers, cinque volte campione d'Italia nell'hockey su ghiaccio, cessa la propria attività per volontà del presidente Alvise di Canossa; dalle sue ceneri nascerà un nuovo sodalizio, l'Hockey Milano Rossoblu
  • 14-15 giugno - L'Audi R10 TDI guidata da Tom Kristensen, Rinaldo Capello e Allan McNish vince la 24 Ore di Le Mans.
  • 15 giugno - Massimiliano Pescatori vince il suo secondo braccialetto WSOP in carriera. Mai un italiano aveva fatto tanto.
  • 17 giugno - I Boston Celtics vincono il loro diciassettesimo titolo NBA battendo i Lakers in gara 6 con il risultato di 131-92.
  • 29 giugno - La Spagna vince gli Europei di calcio 2008 a Vienna, battendo la Germania 1-0 con gol di Fernando Torres.
  • 2 luglio - Finale di ritorno della Coppa Libertadores 2008: L'LDU Quito batte ai calci di rigore la Fluminense per 3-1 (dts 1-3). All'andata la partita finì 4-2 in favore dell'LDU Quito.
  • 5 luglio - inizia il 95º Tour de France: partenza da Brest e arrivo classico sugli Champs-Élysées a Parigi. È vinto dallo spagnolo Carlos Sastre. Secondo Cadel Evans, terzo Bernhard Kohl.
  • 5 luglio - Rafael Nadal batte Roger Federer (campione in carica da cinque anni) a Wimbledon, in una finale epica (6-4,6-4,6-7,6-7,9-7) (4 ore e 48 minuti per la finale più lunga di sempre)
  • 8 - 24 agosto: Pechino ospita la XXIX Olimpiade estiva.
  • 24 agosto: L'Inter vince la Supercoppa italiana, battendo la Roma ai rigori 8-7. Nei tempi regolamentari la partita era terminata 2-2.
  • 29 agosto: Lo Zenit detenitore della Coppa Uefa batte il Manchester United detenitore della Champions League per 2-1 nella Supercoppa Europea, e con questa vittoria si aggiudica il trofeo.
  • 6 settembre si conclude la massima serie del campionato italiano di baseball, la T&A San marino si aggiudica lo scudetto contro il Caffè Danesi Nettuno vincendo 4 partite su 7 nelle Italian Baseball Series.
  • 6 - 17 settembre: Pechino ospita le Paralimpiadi estive 2008.
  • 22 - 28 settembre: a Varese si svolgono i campionati del mondo di ciclismo su strada.
  • 2 novembre: Dopo un entusiasmante GP del Brasile, Lewis Hamilton, giungendo quinto, si aggiudica il suo primo titolo iridato con 98 punti ad una sola lunghezza da Felipe Massa.
  • 2 dicembre: La 53ª edizione del pallone d'oro è stata assegnata al portoghese Cristiano Ronaldo del Manchester United che ha totalizzato 446 punti.
  • 31 dicembre: l'HC Dinamo Mosca vince la Coppa Spengler, a Davos.

Scienza e Tecnologia[]

  • 15 gennaio: - nella conferenza tenutasi a San Francisco la Apple presenta il MacBook Air, il più sottile computer portatile al mondo.
  • 29 gennaio: - un asteroide di 250 m di diametro passa poco distante dalla Terra.
  • 19 febbraio: - Toshiba annuncia la fine della produzione di lettori e dischi HD DVD. In questo modo il Blu-ray Disc diventa lo standard de facto per i dischi ad alta definizione.
  • 20 febbraio: - un missile lanciato dalla Marina statunitense colpisce e distrugge un proprio satellite spia orbitante a 250 km di altitudine, che era andato fuori orbita e rischiava di cadere sulla Terra. Nel satellite si trovava un serbatoio di idrazina.
  • 1º marzo: - termina ufficialmente il progetto Netscape. AOL, la società che ne detiene i diritti, non rilascerà più aggiornamenti di sicurezza o nuove versioni.
  • 23 aprile: - a Bologna viene eseguito il primo trapianto di spalla al mondo.
  • 25 maggio - La sonda Phoenix Mars Lander, lanciata dalla NASA il 4 agosto 2007, atterra su Marte.
  • 17 giugno - Download Day: alle 19:00 (ora italiana) Mozilla Foundation rilascia Firefox 3.0. Nelle successive 24 ore il programma viene scaricato 8.249.092 volte.
  • 24 giugno - Secondo un articolo pubblicato da National Geographic, si prevede che nell'estate 2008, per la prima volta, il Polo Nord geografico sarà privo di ghiaccio.[4]
  • 14 luglio - l'asteroide binario 2008 BT18 di circa 600 m di diametro è transitato a 2 milioni di chilometri (5,9 distanze lunari) dalla Terra.
  • 1º agosto: - eclissi totale solare visibile in Siberia, Mongolia e Cina nelle città di Barnaul, Novosibirsk, Wuwei, Zhangye.
  • 28 dicembre - L'ultimo produttore di cassette VHS annuncia la fine della produzione; il VHS va in pensione dopo 33 anni di vita

Premi Nobel[]

  • per la Medicina: Harald zur Hausen, Françoise Barré-Sinoussi e Luc Montagnier
  • per la Fisica: Yoichiro Nambu, Makoto Kobayashi e Toshihide Maskawa
  • per la Chimica: Osamu Shimomura, Martin Chalfie, Roger Y. Tsien
  • per la Letteratura: Jean-Marie Gustave Le Clézio
  • per la Pace: Martti Ahtisaari
  • per l'Economia: Paul Krugman

Altri progetti di Wikipedia[]

  • fonte: La Stampa
  • BBC News, 23 gennaio 2008
  • CronacaQui :: Acqua su Marte, la Nasa conferma: guarda le foto del Pianeta Rosso
  • (in inglese) North Pole May Be Ice Free for First Time This Summer